ago 05

Le accozzaglie del centro destra per stare in sella FATEVI IL PARTITO DELLE POLTRONE E METTETEVI TUTTI LI DENTRO!

Gli ho detto proprio così, potete sentirlo nel video.
Mi sono trovato in studio a La7 a sentire le fesserie cosmiche di Formigoni. Sono abituati alle accozzaglie. A mettersi insieme, Lega, Forza Italia, NCD. Ad occupare le colonne dei giornali che riportano le loro diatribe su chi come dove e quando mettersi insieme per racimolare voti e stare in sella mentre la gente dorme in macchina.

Alfano apre a Berlusconi a patto che metta fuori la Lega. La lega che si candida a capofila del centrodestra. Ma ci rendiamo conto? Gli frega solo di questo. Di come stare in sella. Non ce l’ho fatta, gli ho detto quello che pensavo, nonostante le ripetute interruzioni…

Permalink link a questo articolo: http://www.archimede5stelle.it/le-accozzaglie-del-centro-destra-per-stare-in-sella-fatevi-il-partito-delle-poltrone-e-mettetevi-tutti-li-dentro/

ago 05

IMPORTANTE MESSAGGIO DI ALESSANDRO DI BATTISTA A TUTTO IL M5S: “STIAMO PER ANDARE AL GOVERNO, ABBIAMO BISOGNO DI…

Alessandro-Di-Battista-600x330

di Alessandro Di Battista
Il M5S è la forza politica più giovane del Paese. Abbiamo iniziato pochi anni fa, e oggi siamo una forza politica di massa: siamo una comunità. Stiamo andando avanti, stiamo crescendo, e ci stiamo proponendo come forza credibile per il governo del Paese. Lo stiamo facendo senza controllare giornali, senza controllare le televisioni, senza i denari dei rimborsi elettorali, del finanziamento pubblico ai partiti, senza avere una sede, candidando persone all’inizio sconosciute ma che poi si formano e crescono diventando sempre più credibili. Il raduno nazionale del MoVimento 5 Stelle, Italia 5 Stelle, che si terrà a Palermo il 24 e 25 settembre è l’ennesimo tassello attraverso il quale ci avviciniamo al governo del Paese.
Come sapete il MoVimento si autofinanzia, per cui una donazione per Italia 5 Stelle è necessaria:SOSTIENI ITALIA 5 STELLE CON UNA DONAZIONE: http://bep.pe/donaperitalia5stelle.
Sosteneteci! Perché sostenendo il MoVimento 5 Stelle stiamo garantendo a milioni di italiani una speranza, soprattutto di vedere finalmente concretizzati i diritti. E’ quello che vuole il Paese, che vogliono i cittadini e che vuole la nostra comunità.

Permalink link a questo articolo: http://www.archimede5stelle.it/importante-messaggio-di-alessandro-di-battista-a-tutto-il-m5s-stiamo-per-andare-al-governo-abbiamo-bisogno-di/

ago 05

IL GRANDE PROGETTO DI CHIARA APPENDINO PER LA CITTÀ DI TORINO “OPEN FOR BUSINESS”.

Questa mattina a Palazzo Civico si è tenuta la prima riunione per l’avvio del Progetto “Open for business”, piano operativo per favorire l’insediamento di nuove imprese produttive nella città di Torino, nell’area metropolitana e nella regione Piemonte.
Obiettivo del Piano è quello di attivare nuovi investimenti produttivi sull’area torinese e piemontese per sviluppare il tessuto industriale e avviare iniziative per contrastare il disagio sociale causato dalla crisi, anche alla luce dei recenti eventi internazionali come il referendum del Regno Unito.
All’incontro erano presenti la Sindaca Chiara Appendino, il Presidente della Regione Sergio Chiamparino, il Rettore del Politecnico Marco Gilli, il Rettore dell’Università Gainmaria Ajani, il Presidente della Camera di Commercio Vincenzo Ilotte, il Direttore Generale dell’Unione Industriale Giuseppe Gherzi, il Dirigente del Ministero dello Sviluppo Economico Stefano Firpo e il Presidente del CEIP Pierpaolo Antonioli.
“Il nostro territorio – ha affermato la sindaca Appendino – vanta la presenza struttturata di competenze ed esperienze, coniugata con una rete universitaria e di ricerca di alto prestigio che costituisce un vantaggio competitivo per chi desideri insediare le proprie attività. E’ necessario attrarre investimenti produttivi a Torino e in Piemonte per sviluppare il tessuto industriale. La nostra città ha un patrimonio immenso: automotive, aerospazio, bio-medical, telecomunicazioni, agroalimentare e puntiamo su elementi di innovazione come la mobilità sostenibile”.
Nell’incontro sono stati trattati temi come l’implementazione dello sportello SUAP come unica interfaccia della Pubblica Amministrazione per le imprese, la   riduzione della burocrazia per sbloccare le risorse disponibili, la redazione e attuazione dei piani di marketing per individuare possibili investitori e il supporto per il progetto free tax area per potenziali siti con tassazione ridotta.
“Torino è una città che è stata colpita duramente dalla crisi – ha sottolineato il rappresentante del Ministero dello Sviluppo Economico –  e potrebbe essere considerata un’Area di Crisi non Complessa per riversare investimenti attraverso gli incentivi previsti dalla legge 181, mentre con la legge 808 stiamo già finanziando investimenti per lo sviluppo e l’accrescimento della competitività delle industrie operanti nel settore aerospaziale, inoltre abbiamo a disposizioni strumenti flessibili e veloci per investimenti in ricerca e sviluppo”.
I rettori delle due Università hanno rimarcato come il Piemonte dal 2008 sia l’unica regione in cui gli studenti universitari sono aumentati e siano allo studio  progetti, start-up e risorse per lo sviluppo del territorio per una economia più d’avanguardia.
A conclusione dell’incontro, è stato deciso di sottoscrivere un protocollo d’intesa dove ogni soggetto istituzionale coinvolto, individui ruoli e strumenti per dare piena operatività al progetto.
L’avvio del progetto è previsto per l’inizio del nuovo anno.

Permalink link a questo articolo: http://www.archimede5stelle.it/il-grande-progetto-di-chiara-appendino-per-la-citta-di-torino-open-for-business/

ago 05

dal chiosco bollicine Scordia CT, aperitivo 5 stelle

Permalink link a questo articolo: http://www.archimede5stelle.it/dal-chiosco-bollicine-scordia-ct-aperitivo-5-stelle/

lug 30

Della schiforma della Costituzione voluta da Renzi-Verdini e Boschi si parlerà!

13876218_1173925569318082_1402159591818959005_n

Permalink link a questo articolo: http://www.archimede5stelle.it/della-schiforma-della-costituzione-voluta-da-renzi-verdini-e-boschi-si-parlera/

lug 26

LA RAGGI CHIEDE IL CONTO AL VATICANO: VUOLE 400 MILIONI PER GLI IMMOBILI. E ANNUNCIA PUGNO DURO COL CAMPIDOGLIO

raggi-1

Non è preoccupata dall’appoggio di Forza Italia ad Alfio Marchini. E anzi lancia la sfida ai poteri forti di Roma, a cominciare dai “palazzinari”.

La candidata al Campidoglio del Movimento 5 Stelle, Virginia Raggi, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica per dettare la propria agenda politica. “Solo dalla riorganizzazione e dal censimento degli immobili comunali si recuperano 200 milioni. E se si fa pagare l’Imu alle strutture del Vaticano usate per esercizi commerciali, come anche il Papa ha detto essere giusto, ne arriverebbero altri 400”, ha affermato, ribadendo il principio del “consumo suolo zero”.

E nel suo progetto di amministrazione c’è anche il pugno duro contro i dipendenti comunali. Tra Roma capitale e partecipate il Comune ha circa 50 mila dipendenti. Con tutte queste persone noi dovremmo essere in grado di mangiare sul marciapiede”.

Per quanto riguarda l’evoluzione del quadro politico, con l’alleanza tra Silvio Berlusconi e Marchini, Virginia Raggi dice: “A Marchini è caduta la maschera. Diceva di essere libero dai partiti, invece aspettava solo l’offerta giusta. Addio alla finzione del candidato civico”. E infine la candidata sindaco del Movimento 5 Stelle commenta gli attacchi ricevuti sul suo passato professionale: “Il Pd è ossessionato da me”.

Fonte

Permalink link a questo articolo: http://www.archimede5stelle.it/la-raggi-chiede-il-conto-al-vaticano-vuole-400-milioni-per-gli-immobili-e-annuncia-pugno-duro-col-campidoglio/

lug 26

RICICLO INCENTIVANTE A BAGHERIA SCONTI IN CAMBIO DEI RIFIUTI

bagheria-300x283

 Il riciclo incentivante arriva a Bagheria grazie all’accordo siglato dal Comune di Bagheria con  Riciclia, azienda veneta che ha sviluppato un modello di filiera del riciclo vantaggioso per tutta la comunità.

Da domenica 24 luglio 2016 con l’apertura dei primi 4 Riciclia Point i cittadini avranno finalmente la possibilità di ricevere buoni sconto per fare la spesa in cambio dei loro imballaggi post-consumo quali: bottiglie in plastica e flaconi.

L’inaugurazione è prevista alle 18.00 presso il nuovo Riciclia Point in via Diego D’Amico 3 installato di fronte all’ingresso principale della scuola Cirincione, con il taglio del nastro alla presenza del sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, che illustrerà il progetto, e del vicesindaco Fabio Atanasio.

Lo staff di Riciclia sarà a disposizione della cittadinanza per fornire informazioni e illustrare nel dettaglio il funzionamento della macchina.

In contemporanea verranno resi operativi i seguenti Riciclia Point:

–        in via Alcide De Gasperi, di fronte all’ingresso principale della biglietteria dello stadio

–        in via Filippo Buttitta n. 153, di fronte al punto di informazione turistico

–        in via Mazzarella, di fronte al supermercato “Paghi Poco”.

Il circolo virtuoso: i cittadini raccolgono e portano i loro imballaggi al Riciclia Point. Ad ogni conferimento nel raccoglitore, macchina automatizzata d’ultima generazione, viene rilasciato uno scontrino sul quale sono indicati i Punti Ambiente che corrispondono a determinate scontistiche applicate dai negozi convenzionati al circuito del green marketing di Riciclia.

Per i commercianti alle prese con la crisi è inoltre possibile dare spinta e maggiore visibilità alla propria attività acquistando uno spazio pubblicitario a prezzi modici sul Riciclia Point. Si stima infatti che in media un’isola ecologica Riciclia sia utilizzata da 15.000 persone al mese.

“Avevamo annunciato delle partnership che ci avrebbero aiutato ad aumentare i numeri della differenziata e dopo l’accordo con Comieco arriva anche Ricicla che si aggiunge alle altre aziende” – dichiara il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque – dunque una promessa mantenuta in un momento in cui registriamo da parte della popolazione grande interesse verso la raccolta differenziata ed il rispetto dell’ambiente”.

“Una nuovo accordo per differenziare i rifiuti siglato da questa amministrazione offre a ai cittadini di poter trarre profitto dai rifiuti differenziati, uno sforzo non solo per l’ambiente ma che produce anche un meritato profitto” conclude l’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Atanasio.

Fonte

Permalink link a questo articolo: http://www.archimede5stelle.it/riciclo-incentivante-a-bagheria-sconti-in-cambio-dei-rifiuti/

Post precedenti «